Casinò Campione:no esercizio provvisorio

Con le attuali normative è impossibile riaprire il Casinò di Campione d'Italia, la cui società di gestione è stata dichiarata fallita la scorsa settimana, nemmeno facendo ricorso all'esercizio provvisorio. E' quanto affermano i tre curatori fallimentari in un comunicato stampa. "Pur nella consapevolezza delle gravi ripercussioni sulla intera comunità del comune di Campione d'Italia - si legge nella nota firmata da Elisabetta Brugnoni, Sandro Litigio e Giulia Pusterla - i curatori del fallimento Casinò di Campione Spa rendono noto che ragioni di carattere giuridico, prima ancora che di carattere economico, evidenziano l'impossibilità per la procedura di avviare l'esercizio provvisorio".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. LuinoNotizie
  2. LuinoNotizie
  3. LuinoNotizie
  4. LuinoNotizie
  5. LuinoNotizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mesenzana

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...